TORNARE A CASA DA (FALSO) TURISTA!!!

20160901_095332

Purtroppo non è facile lasciare la propria Terra per cercare fortuna oltre i confini italiani. La mia esperienza, fino ad ora positiva, mi porta a pensare che questo passo cosi importante sia quasi “obbligato”, forse meglio dire “costretto”, per trovare una pace interiore che, ahimè, in Italia non si trova più. Io dopo quasi 2 mesi di lavoro intenso in Germania, ho avuto la possibilità di andare in ferie, e ho deciso di tornare nella mia bella Sicilia per ben 2 settimane. Mi aspettavo di godermi l’estate fino in fondo: sole, spiaggia, mare e serate con gli amici. Quasi niente di tutto questo, a parte qualche serata con gli amici e qualche giornata di sole, mare e spiaggia visti da lontano. Quando si torna da turista a “casa”, turista non si è mai. Bisogna sistemare tutto, salutare persone, comprare cose che ti possono servire, anche perchè mi attende un inverno leggermente diverso di quelli a cui sono abituato, senza dimenticare che ho avuto anche la “fortuna” di beccare la pioggia. In fondo però si è felici, ritornare un pò a parlare italiano, scambiare chiacchiere con chi conosci da una vita e ridere di storie passate, anche se la domanda in primis, appena ti vedono, è “Ma com’è la Germania?” ma tu prepari una risposta standard per tutti e non deludi nessuno. Altra pecca è il cibo: Arancini, Tavola Calda, Cannoli, Granite, Pistacchio ecc. ti fanno salire che sembri una palla, nel mio caso non cambia nulla, ma vabbè, tanto per dire. Mi ha fatto davvero piacere tornare a casa per un pò, ma diciamola tutta, anche se non ci abito più e non ci lavoro, da turista la Sicilia non la vedrò mai, però me la godo comunque. Io me ne ritorno in Germania felice e contento, spero di leggere qualche notizia positiva da questo paese ormai dimenticato. Un abbraccio dal vostro BornCrazy. Peace and Love Sicily…. XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *