A MILANO SUCCEDONO COSE STRANE. ARRIVA BLINDSPOT!

Milano. Nel bel mezzo della città viene ritrovato un grande borsone grigio. Una guardia giurata chiede alla gente incuriosita di sgombrare l’area per far avvicinare i soccorsi. Ad un certo punto si apre il borsone, ed esce una ragazza totalmente tatuata e nuda. All’inizio non si capisce cosa stia succedendo. La ragazza spaventata, sotto shock, viene allontanata e portata al sicuro. L’inizio non è male.

Parliamo di un flash mob organizzato per il lancio di BLINDSPOT,  che arriverà in Italia a maggio. La serie tv creata da Martin Gero e Greg Berlanti (artefice di Arrow, The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow), che da poco ha vinto il Critics’ Choice Awards quale “miglior nuova serie” della stagione tv, è partita col botto in America con oltre 15 milioni di telespettatori. BLINDSPOT narra la storia di questa ragazza (interpretata da Jaimie Alexander), ritrovata nuda, completamente tatuata e priva di memoria a Times Square.  Le danno il nome di Jane Doe e scoprono che sulla schiena ha il nome dell’agente FBI, Kurt Weller (interpretato da Sullivan Stapleton). La storia comincia quando la polizia capisce che ogni tatuaggio sulla sua pelle nasconde un mistero da risolvere.

L’attrice Jaimie Alexander, che ha interpretato un ruolo simile in KYLE XY, si è dovuto sottoporre a più di 7 ore al giorno di make up per disegnarle addosso i circa 200 tatuaggi. In America il titolo di ogni episodio è un’anagramma e lo slogan è “Piecing together her past. One tattoo at a time”. La serie tv ha già firmato l’accordo per una seconda stagione.

Che dire di più? Sinceramente io non vedo l’ora che inizi questa nuova serie tv e spero che non mi lasci l’amaro in bocca. Le buone prospettive ci sono, i numeri che vengono dagli Stati Uniti sono abbastanza impressionanti, e noi siamo qui, aspettando con ansia BLINDSPOT. Peace and Tatoo. BornCrazy XD

PRIMARK E LEGO STORE IN ITALIA? ERA ORA!!!

1436604683-primark-2-3

14 APRILE 2016. Segnatevi questa data, nascono i primi PRIMARK e LEGO STORE italiani. Dove? Entrambi ad Arese, nel nuovo centro commerciale, il più grande d’Italia e uno dei più grandi d’Europa, 120mq di shopping, con la bellezza di 200 negozi e 6mila posti auto.

Uno dei negozi che ha fatto più scalpore è sicuramente Primark, il primo in Italia. Nato nel ’69 a Dublino, Primark vanta la bellezza di oltre 300 punti vendita in tutto il mondo. Da Primark avrete la possibilità di acquistare abbigliamento per donna, uomo e bambino a prezzi davvero competitivi. Per il primo negozio in Italia, si è davvero superato. Primark avrà oltre 5 mila metri quadrati, 46 casse e 63 camerini. Parliamoci chiaro, l’arrivo di un collosso del “low cost” di questa portata non può che fare bene. Personalmente ho avuto al fortuna di entrare nello store di Nijmegen, in Olanda, e me ne sono davvero innamorato. La prima cosa che sicuramente mette in risalto, sono i prezzi davvero bassi e convenienti di prodotti di ottima qualità. Sono sicuro che farò un salto ad Arese, in questo stupendo Shopping Center.

Exterior of the new LEGO store in Mayfair Mail. For business story on the store at Mayfair Mall, one of only about 60 in the United States. The store opened a few weeks ago and is celebrating it's grand opening with festivities this weekend including helping a real LEGO Master Builder construct an 8 foot tall model of SpongeBob SquarePantsª completely out of LEGO bricks during the 3-day grand opening celebration weekend. Journal Sentinel photo by Rick Wood/RWOOD@jOURNALSENTINEL.COM

Ma Primark non è l’unica novità che sta prendendo piede nel mercato italiano. Per la felicità dei più piccoli, e non solo, apre in Italia, il primo negozio dei mattoncini colorati più famosi del mondo, apre il primo LEGO STORE italiano. Non immaginavo che in Italia ancora non esistesse un negozio favoloso come questo. Per uno come me, cresciuto con i Lego, non posso che provare un pò di nostalgia. Ero il bimbo più felice del mondo quando mi regalavano tutti i tipi di mattoncini possibili e immaginabili. Le caratteristiche principali di questo primo Lego Store italiano sono davvero belle e uniche. Una di queste è sicuramente la possibilità di acquistare mattoncini di qualsiasi colore e dimensione nell’area PICK A BRICK. Un sogno che si realizza in poche parole. Ci sarà anche la possibilità di creare la propria “minifigura” con BUILD A MINI e di acquistare in antemprima i prodotti della linea CREATOR EXPERT. Il Lego Store si prepara a far impazzire davvero tutti. Il general manager Lego in Italia, Paolo Lazzarin, ha detto: “L’obiettivo è quello di offrire a chi entra in negozio un’esperienza coinvolgente tanto per i bambini quanto per gli adulti” e noi non vediamo l’ora.

Questo centro commerciare di Arese è pronto, tra poche ore ci sarà l’apertura e si prevede il caos che neanche nei Black Friday in America riuscirebbero a fermare. Preparate i portafogli, allacciate le scarpe e che lo Shopping sia con voi. Peace and Money. Un abbraccio. BornCrazy XD